Quantcast

Cantù, 30 grammi di cocaina addosso. Getta la droga e cerca di scappare: preso foto

E' successo in via Torre. I carabinieri hanno fermato la sua auto ad un posto di controllo

Un ragazzo albanese di 28 anni, senza fissa dimora, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Cantù per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. I militari lo hanno fermato dopo che a Cantù, nei pressi di via Torre, hanno fermato un’auto ad un posto di blocco. Il conducente, perquisito, è stato trovato in possesso di 30 grammi di cocaina, suddivisi in 24 involucri di cellophane, e di denaro contante di piccolo taglio riconducibile alla vendita della droga.

 

Ma poi, sentendosi braccato, ha gettato a terra l’astuccio contenente lo stupefacente, tentando di darsi alla fuga. Dopo un lungo inseguimento a piedi, il 28enne è stato raggiunto e fermato dai carabinieri. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione di Cantù prima del rito direttissimo.