Dogana chiusa per la neve in Svizzera e grande caos sulle strade del comasco foto

Giornata difficilissima. Code tra Grandate e Montano, domani attesa una tregua. Quando la riapertura ?

Più informazioni su

Giornata difficile – e probabilmente anche domani sarà così – per la neve abbondante caduta in TIcino nelle ultime ore. Oggi i  Tir e mezzi pesanti sono stati costretti a uscire al casello di Como centro ed occupare l’area di sosta. La Svizzera, infatti, ha chiuso la dogana commerciale di Chiasso per impedire l’ingresso ai mezzi pesanti in Ticino ed evitare, così, il rischio di caos sulle strade.

Il traffico pesante è bloccato in doppia colonna a causa delle neve sul S. Bernardino e sul S. Gottardo. Tra Thusis-Sud e il raccordo di Bellinzona-Nord in entrambe le direzioni vige invece il divieto di transito, ad eccezione dei veicoli con quattro ruote motrici.

Il caos è stato notevole in tutto il nostro territorio. I numerosi camion in uscita dall’autostrada A9 hanno creato non pochi disagi alla viabilità comasca tra Grandate e Montano Lucino. Difficile prevedere la riapertura della dogana. Nella notte attese ancora precipitazioni, da domattina la situazione destinata a migliorare.

 

Più informazioni su