Centro Valle Intelvi, rubano al Bar Sport con le maschere da hockey: presi foto

Non basta il volto coperto. I carabinieri di Menaggio, che ben conoscono la zona, risalgono ai due autori: tutto recuperato.

Per coprirsi il volto hanno scelto maschere da hockey, convinti di non essere riconosciuti. Ma i carabinieri della compagnia di Menaggio hanno impiegato poco tempo per risalire a loro due, ritenuti gli autori del furto al Bar Sport di Centro Valle Intelvi nella nitte tra il 28 e 29 marzo scorso: una volta all’interno hanno portato via diverse migliaia di euro in contanti e alcune stecche di sigarette.

 

Ma i militari, profondi conoscitori della zona, sono riusciti a restringere i sospetti intorno a due giovani di 25 e 26 anni, entrambi residenti in paese e con precedenti per analoghi reati. Il gip ha quindi autorizzato le perquisizioni nelle case di entrambi che sono avvenute simultaneamente all’alba di oggi. Nelle loro abitazioni sono stati trovati gli indumenti utilizzati per compiere il furto e la refurtiva per intero, restituita. I due denunciati a piede libero per il furto anche se in maschera.