Como, i danni del vento: tavolini volati via, tegole cadute ed alberi sradicati fotogallery

La nostra presa diretta dopo le raffiche pazzesche di ieri sera: transenne in via Perti, legna in abbondanza ai giardini

E’ il giorno del bilancio dei danni della tenpesta di favonio di ieri sera su Como e provincia. Tanti, tantissimi, interventi dei pompieri e ripercussioni evidentissime anche oggi. Tavolini e sedie ancora a terra all’esterno di diversi locali, poi le tegole cadute in via Perti e che hanno fatto scattare l’allarme a ridosso del comune di Como. Nessun ferito, ma area transennata: la scuola rimane aperta, creato un percorso protetto per i bambini affinché possano entrare e uscire in sicurezza. Transennata anche parte di via Nazario Sauro, strada percorsa solo dagli autobus.

tavolini e sedie spazzati via dal vento forte in queste ore a como

Le verifiche di oggi hanno interessato anche lago e barche. Un paio quelle che ieri sera, a Sant’Agostino, sono state ribaltate dalla furie del vento. Stamane i proprietari le hanno già rimesse a posto. ED infine (video sopra) i giardinia  lago di Como dove le piante danneggiate sono tantissime. Rami spezzati ovunque, un grosso albero sradicato e finito al terreno senza colpire nessuno per fortuna. Gli operai lo stanno tagliando con la motosega prima di rimuovere tutto. Resta una gran quantità di legna da smaltire. An che in viale Cavallotti una pianta a terra e sradicata dalla furia del vento.