Quantcast

Comonuoto, che rabbia: non basta Toth, superata in volata dal Padova (8-7) foto

I ragazzi di Polacchi non ripetono la bella prova di sette giorni fa. Tripletta per il bravo ungherese.

Più informazioni su

Non si ripete dopo la bella prova di sette giorni fa con Civitavecchia in casa. Superata di misura (8-7) dal Plebiscito Padova, la Comonuoto0 di coach Polacchi recrimina ancora. Peccato lo stop di questo pomeriggiop in terra veneta. Non sono nastati i tre gol segnati dall’ungherese Toth per “salvare” la Comonuoto

I lariani erano partiti bene nel primo tempo: rigore dell’ungherese e poi Fusi. 1-1 il secondo tempo, poi è stata la squadra di casa a mettere sempre la testa avanti: 3-2 nel terzo e nel quarto tempo. Il finaler è 8-7 per i patavini che conquistano punti importanti per la salvezza. Recriminano i lariani. Pellegatta e soci – un gol anche del capitano questo pomeriggio – tornano a Como a mani vuote.

 

Usciti per limite di falli Foti (C) e Tomasella (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Plebiscito 1/9 e Como Nuoto 0/10 + un rigore Espulso per proteste il tecnico Polacchi (C) nel quarto tempo. Spettatori 100 circa

 

Più informazioni su