Quantcast

Pallacanestro Cantù, tutti d’accordo su Marson presidente: martedì l’annuncio foto

Oggi incontro tra i componenti del Consiglio di amministrazione: l'imprenditore accetta la proposta. La sua passione smodata per il club

Ormai ci siamo. Manca solo l’annuncio ufficiale della PallaCanestro Cantù – Acqua San Bernardo, atteso all’inizio della prossima settimana. Ma Davide Marson, 41enne imprenditore brianzolo, ha accettato la proposta di diventare il nuovo presidente dello stoirico club. La presentazione ufficiale si dovrebbe svolgere giovedì sera o venerdì al piùà tardi.

 

Oggi l’incontro tra i potenziali componenti del consiglio di amministrazione: tutti hanno chiesto la disponibilità di Marson e lui ha dato risposta positiva. Il consiglio d’amministrazione ufficiale dovrebbe svolgersi martedì. Con Marson dovrebbero far parte altri cinque componenti: Andrea Mauri, con il ruolo di amministratore delegato, Sergio Paparelli, lo sponsor Antonio Biella, Roberto Allievi ed Angelo Passeri di Tutti Insieme Cantù.
Marson, molto amato dai tifosi, negli anni scorsi ha legato il nome della sua società (la Mia) al club in diverse occasioni come sponsor. E nella gara d’andata a Trieste, con la casse ormai in rosso, ha pagato le spese alla squadra e anche ai tifosi al seguito. In occasione del recente passaggio di consegne l’imprenditore brianzolo ha acquisito il vecchio palasport Pianella in attesa di una definitiva sistemazione. “Per passione e non per soldi”, ha dichiarato.