Quantcast

Glocal, il Festival del Giornalismo Digitale a Como

Più informazioni su

    L’Ordine dei giornalisti della Lombardia, in collaborazione con Varese News e con il patrocinio del Consiglio regionale della Lombardia e del Comune di Como, organizza per  venerdì 22 marzo  un mini Festival del giornalismo digitale Glocal 2019 a Como. il Festival, aperto anche al pubblico, consiste in 5 eventi, tutti con crediti formativi per i giornalisti: durante la giornata, dalle 8.30 alle 19,30, nella sala convegni del Corriere di Como/Espansione Tv in via Sant’Abbondio 4, la sera, invece, nell’aula 2.6 nei chiostri Sant’Abbondio dell’Università dell’Insubria.

    Di giorno, nella sala del Corriere di Como/Espansione Tv, i titoli, i temi e i relatori sono i seguenti:

    1) “Gli enti di categoria e la deontologia dei giornalisti” (5 crediti deontologici) h. 8,30-11,30. Relatori: Paolo Colonnello (presidente del Consiglio di disciplina territoriale dell’Ordine della Lombardia), Fabio Soffientini (capo settore vigilanza e contributi Inpgi), Gianfranco Giuliani (vice presidente Casagit), Paolo Perucchini (presidente Alg), Giancarlo Tartaglia (direttore Fnsi e Fondo complementare). Modera Paolo Pozzi (portavoce presidente Odg Lombardia).

    2) “Mobile journalism, teoria e pratica nella cronaca quotidiana” (2 crediti) h. 11,30-13,30. Relatori: Max Rigano (reporter) e Massimo Nava (fiscalista).

    3) “Fotografia e giornalismo: normativa, tecniche e mercato” (2 crediti) h. 15-17. Relatori: Guido Alberto Rossi (fotoreporter) e Silvia Terracciano (avvocato cassazionista).

    4) “Diffamazione a mezzo stampa, profili civili e penali: cosa dice il Testo unico dei doveri del giornalista” (4 crediti deontologici) h. 17,30-19,30.Relatori: Avv. Alberto Merlo e avv. Stefano Toniolo, Alessandro Galimberti (presidente Odg L).

    5) La sera, ci sarà la proiezione del film “DigitaLife” (2 crediti) h. 20,30-22,30 (aula 2.6 dell’Università dell’Insubria nei Chiostri di Sant’Abbondio). Al termine del film Alessandro Galimberti, presidente Ordine giornalisti Lombardia, dialogheràa con Marco Giovannelli, direttore di Varese News, e con il regista del film Francesco Raganato su come il digitale ha cambiato la nostra vita quotidiana. L’evento è aperto al pubblico con ingresso gratuito.

    Il film nasce dall’idea di raccontare come internet e il digitale abbiano cambiato la vita di tutti i giorni attraverso oltre 50 storie differenti, scelte tra le centinaia raccolte in quasi due anni di lavorazione. Tra queste, molto spazio è dedicato al mondo del lavoro: l’avvento delle nuove tecnologie ha di fatto cambiato anche il modo di guardare e approcciarsi ad un’occupazione. L’ufficio ormai è ovunque, la possibilità di fare foto, video ed usarli in tempo reale ha modificato in modo radicale, ad esempio, la professione giornalistica. È per questo che l’Ordine dei Giornalisti ha deciso di promuovere la diffusione della pellicola anche tra i professionisti della comunicazione inserendo DigitaLife tra gli eventi utili per la formazione professionale e con i quali è possibile accedere ai crediti.

     

    Più informazioni su