Quantcast

Novedratese chiusa, Brianza tagliata in due: code e disagi per almeno tre mesi foto

Situazione sempre critica in tutta la zona per il danneggiamento del ponte avvenuto a Carimate. Ne risentono aziende e trasportatori.

Anche oggi code e rallentamenti. La chiusura della Novedratese, scattata lunedì a Carimate dopo l’incidente del camion contro il ponte, sta iniziano a fare sentire i suoi effetti negativi. Prevcisti, ipotizzati. E preoccupanti per autotrasportatori ed aziende del canturino e della brianza. La zona è ormai tagliata in due per l’impossibilità di percorrere una provinciale percorsa ogni giorno da migliaia di auto e mezzi pesanti che collega la Brianza con la Bassa Comasca.  Un caos pazzesco anche oggi, come detto. E sarà così anc he per i prossimi mesi.

 

Tre almeno per la demolizione e successiva ricostruzione del ponte danneggiato. Costo di almeno 300.000 euro secondo la Provincia di Como che  si occuperà della ricostruzione della struttura danneggiata. Lavori assegnati non tramite un bando, ma con la procedura di somma urgenza, come previsto in casi simili. La fase di demolizione inizierà già settimana prossima. Ma nel frattempo per il canturino ed hinterland saranno settimane difficili, molto critiche, per la circolazione.