Niente strappo

Como, si ricompone la “frattura” tra sindaco e l’assessore Galli:”Si va avanti”

La nota ufficiale del Comune:"Chiarito ogni cosa, unità di intenti per il bene della città"

Oggi il sindaco Mario Landriscina ha incontrato l’assessore Marco Galli. L’incontro, come riferisce l’ufficio stampa del Comune, “è stato occasione di confronto e di ampio approfondimento rispetto a diversi temi aperti sulla nostra città e sui rapporti interni alla giunta comunale”.

Chiarite tutte le incertezze, il rapporto fiduciario è stato pienamente confermato in un clima di intesa e stima reciproca estese a tutti i componenti della giunta, nell’ottica di una proficua collaborazione per l’amministrazione cittadina. Dunque, rientrano le minacciate dimissioni anche di Galli dopo quelle della collega Simona Rossotti dalla giunta. La Rossotti ha già confermato l’intenzione di dimettersi dall’incarico e di abbandonare Como e la sua giunta. Giovedì sarà in diretta da noi – a CiaoComo di mattina – per spiegare e raccontare il perchè di questa scelta.

 

leggi anche
presentazione in comune a como città dei balocchi 2018 organizzatori e sindaco
Crisi e polemiche
Como, in Comune altro “caso” da risolvere. Il Pd:”E’ ora di andare a casa…”
commenta