Folle corsa in auto fino a Rovello Porro, arrestato giovane marocchino foto

Il protagonista scappa e rischia di travolgere persone. Poi a piedi nei campi.

Una folle corsa in auto sulle strade al confine tra le province di Varese e Como. Protagonista un marocchino di 26 anni, bloccato e arrestato dai carabinieri di Saronno al termine di un inseguimento in macchina e poi a piedi nella zona di Rovello Porro. L’uomo deve rispondere di resistenza, oggi processo in Tribunale a Como. Sono in corso ulteriori accertamenti dei militari dell’Arma su possibili legami dell’immigrato con lo spaccio di sostanze stupefacenti nei boschi nella zona del parco delle Groane.

A fermare il ragazzo, su una Ford Focus sospetta, i carabinieri di Saronno. Lui ha accelerato e provato a fuggire, inseguito dall’auto dei militari dell’Arma. Corsa a folle velocità fino a Rovello Porro, dove ha abbandonato l’auto cercando di dileguarsi a piedi nei campi