Como, aggredisce i poliziotti che lo soccorrono a terra: botte ed insulti, arresto foto

Gli agenti lo hanno portato in Questura, lui ha reagito in malo modo. Arresto convalidato, è in carcere.

Trovato a terra, ubriaco e in condizioni davvero precarie in via Gallio a Como, un nigeriano di 25 anni  – già noto alle forze dell’ordine – è stato avvicinato dagli agenti della polizia di Como. L’uomo, che ha rifiutato i soccorsi, è stato poi accompagnato in Questura per gli accertamenti di rito. Nel tragitto in auto però ha inveito contro i poliziotti, danneggiato la macchina con calci e pugni e infine aggredito anche gli stessi agenti. Il 25enne è stato quindi arrestato ed oggi processato con rito direttissimo. Il giudice ha disposto la sua custodia in carcere in attesa del processo fissato per il giorno 13 marzo. Lievi contusioni per i poliziotti che sono stati aggrediti.