A piedi ai lati dell’autolaghi, investito: è grave in ospedale, giallo sulla A9 foto

Incidente ieri sera prima delle 22. Da accertare perchè si troivava in quel punto. COdice rosso.

Un giallo tutto da chiarire. Cosa ci faceva sull’autostrada a piedi, ai lati della carreggiata ?  Un uomo, del quale non si conoscono ancora le generalità, è stato urtato ed investito ieri sera sulla A9, in direzione Milano, nel tratto compreso tra Grandate e Fino Mornasco. Le sue condizioni sono apparse subito gravi. Sul posto sono accorsi in codice rosso due ambulanze del 118, l’elisoccorso da Como, gli agenti della polizia stradale ed anche i vigili del fuoco da Como. Il pedone, in attesa di essere identificato, è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Sant’Anna. Prognosi riservata in rianimazione, condizioni molto gravi come è stato confermato in queste ore.

AGGIORNAMENTO CONDIZIONI E GENERALITA’

Si sta delineando il quadro dello schianto avvenuto prima delle 22. L’uomo è un 40enne dell’Est europeo, è ancora in rianimazione ed in prognosi riservata al Sant’Anna. Resta da capire cosa ci faceva lì a quell’ora a piedi.

La Polstrada sta cercando di capire qualcosa in più dalle telecamere della zona. Sarebbe stato visto in zona casello di Como sud pochi minuti prima. Impatto tra la corsia di marcia e quella di soccorso.