Martedì grasso a Como: solo mascherine in centro, da domani è quaresima foto

Nessuna manifestazione in città per l'ultimo giorno del Carnevale 2019 di rito romano. Il vescovo Cantoni a San Giacomo con due celebrazioni.

Un martedì grasso in tono minore a Como. Festa si, ma senza manifestazioni ufficiali. Quest’anno non c’è stato neppure il circo per i più piccoli. Mascherine in giro per il centro questo pomeriggio (foto sopra), certo, anche se non in numero massiccio.  Piccoli e genitori tra piazza Volta, piazza Cavour e piazza Duomo. Ma nessun festeggiamento per celenbrare l’ultimo giorno di festa e baldoria prima della Quaresima

 

E domani, 6 marzo, con il  Mercoledì delle Ceneri, ha inizio il Tempo Quaresima.

Il vescovo della diocesi di Como, monsignor Oscar Cantoni, presiederà due celebrazioni, entrambe presso la Basilica di San Giacomo in Como:

– alle ore 13.15: Liturgia della Parola con imposizione delle Ceneri;

– alle ore 18.30: Santa Messa pontificale con imposizione delle Ceneri.

Le offerte raccolte, frutto del digiuno del Mercoledì delle Ceneri, saranno devolute ai progetti del percorso diocesano della Quaresima di fraternità proposto dal Centro missionario.

 

Il Carnevale si concluderà, invece, sabato per i comuni del comasco con rito ambrosiano: nel porlezzese, nell’erbese e nel canturino. Ad Erba e Cantù, sabato pomeriggio, sfilatre con carri ed animazione.