Rane Rosa, festival del gol a Brescia: la risalita continua, ora l’ostacolo Padova foto

Soddisfatto coach Tete:"Ottimo impatto e grande atteggiamento di tuttye. Domenica scontro diretto".

Più informazioni su

AN Brescia-Como Nuoto 3-12 (1-3/0-4/0-3/2-2)

AN Brescia: Fanelli, Usanza, Facchinetti, Di Lernia, Bovo, Testa 1, Luci 1, Vitali M 1, Casali, Buizza, Barbieri, Vitali C, Fiorese

All Calderara

Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M,  Antonacci 2, Girardi, Trombetta, Giraldo 3, Bianchi 2, Chimenti, Romanò B 2,  Lanzoni 2, Pellegatta 1, Masiello E, Rosanna

All. Tete Pozzi

Arbitro Doro

Superiorità

AN Brescia 1/6 rig 0/1

Como Nuoto 3/4 rig 1/1

Bene la Como Nuoto a Mompiano,dove le Rane Rosa di Tete Pozzi controllano agevolmente una partita subito incanalata nel verso giusto. Arrivano ad avere un vantaggio notevole (1-8). Ottima prestazione difensiva con i due portieri ad alternarsi.

In attacco bene l’uomo in più e gli schemi di movimento. Il coach ha schierato tutte le effettive che lo hanno ripagato andando a segno con buona continuità:”Contento per l’atteggiamwento delle ragazze a prescindere dal valore dell’avverdario. Oggi non erano granchè visto che sono ultime, ma abbiamo ben interpretatio la gara, Ora sotto con il Padova: concentrazione alta per la gara di domenica a Muggiò”.

 

Rane Rosa quarte uin classifica dietro a Bologna, Trieste e Sori: con le patavine, domenica, è scontro diretto che vale il quarto posto.

Più informazioni su