Quantcast

Dopo la neve arriva la pioggia. Ma tanti marciapiedi restano pericolosi: proteste foto

Molti residenti sollecitano il passaggio del comune con il sale. Ma l'acqua potrebbe risolovere diverse situazioni.

Oggi c’è la pioggia. Che da una parte può sciogliere e lavare via la neve caduta ieri, ma dall’altra rischia di lasciare dietro una scia di ghiaccio pericoloso in caso dovesse ghiacciare nella notte. E’ per questo che anche oggi molti comaschi – ai quali il comune ha sollecitato come gesto di buona volontà l’intervcento di rimozione davanti alla proprietà della neve – ci hanno scritto in redzione chiedendo spiegazioni sul mancato intervento sui marciapiedi. Ora il pericolo vero corre proprio qui. Sui marciapiedi dove la neve è ancora presente (in attesa dell’acqua che potrebbe sciogliere) e rischia di diventare una pericolosa pista per molti pedoni. Anziani in particolare. E’ il caso di alcune zone del centro città, ma sopratutto quelle di periferia.

marciapiedi di como sporchi per la nevicata caduta ieri
marciapiedi sporchi neve monte olimpino foto lettori

I residenti di Monte Olimpino (foto sopra), ma anche Sagnino e Ponte Chiasso chiedono la presenza di sale per evitare scivolate. Lo hanno già fatto ieri, replicano anche oggi pur se la pioggia dovrebbe spazzare via parte della neve.