Quantcast

Violento litigio in strada, danni all’auto del “rivale”: va in carcere dopo sei anni foto

I carabinieri di Cantù lo rintracciano a casa. Condanna diventata definitiva per questa violenta aggressione a LUisago.

I carabinieri di Lomazzo – Compagnia di Cantù – hanno eseguito stamane l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte D’Appello di Milano, Ufficio Esecuzioni Penali, nei confronti di un uomo (F.F. classe 1972, residente in Lomazzo ) per i reati di lesioni e danneggiamento, dovendo espiare la pena di 4 anni e 6 mesi di reclusione, per fatti commessi il 6 gennaio 2012.

In quell’occasione l’uomo, a Luisago, in occasione di una manovra stradale dalla quale scaturiva una discussione con altro conducente: lui aggrediva gli occupanti (una coppia) provocando lesioni ad entrambi e danneggiando la loro autovettura. Prendendo in carico il provvedimento restrittivo, dunque, i militari della Stazione Carabinieri di Lomazzo si sono dunque immediatamente dedicati alla localizzazione del destinatario il quale, rintracciato presso il proprio domicilio, è stato portato presso la casa circondariale di Como.