Quantcast

Smantellata la baby-gang del terrore di Como: 17 ragazzi in carcere foto

I dettagli a mezzogiorno in Questura. Polizia e carabinieri hanno fermato scorribande e rapine. Molti minorenni.

Ci sono tanti giovani comaschi coinvolti. Protagionisti di raid e scorribande avve ute nei mesi scorsi ai danni di coetanei. Il blitz di polizia e carabinieri è scattato questa mattina con l’Operazione “Baby Gang”. Alle ore 12, presso la sala riunioni della Questura di Como, la conferenza stampa per i dettagli delle 17 misure cautelari emesse dal Tribunale dei Minorenni di Milano nei confronti di alterttanti componenti di una baby gang che operava a Como e provincia. I reati contestati sono: furto, rapina, danneggiamento, ricettazione, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Attività condotte dalla Polizia di Stato e dall’Arma dei Carabinieri. 17, come detto, i fermati in queste ore, molti di loro al carcere minoreile Beccaria di  Milano.