Quantcast
Il "pirata" giramondo è di nuovo a casa:"Sto bene, ma mi voglio fermare qui...." - CiaoComo
Il personaggio

Il “pirata” giramondo è di nuovo a casa:”Sto bene, ma mi voglio fermare qui….”

Claudio Moya annuncia con due brevi video la sua intenzione di non proseguire la sua avventura. "Tutto ok, tra poco vi spiego tutto"

Il “pirata”, come lo chiamano gli amici di Anzano del Parco, si ferma qui. Un pò a sorpresa, certo, con un colpo di scena importante ed inatteso a cavallo tra fine anno ed i primi giorni del 2019. Claudio Moya, dopo essere arrivato a piedi in Iran ed avere brindato da lì al Natale è tornato in Italia a casa. Ed ha annunciato, con questo video in diretta dalla sua pagina di Facebook, che la sua avventura di girare il mondo a piedi si ferma qui…..

Non ha aggiunto granchè, facendo capire che a breve aggiornerà gli amici e chi lo ha seguito in questa avventura. Sta bene, comunque, e ha ancora tanta voglia di riprendere il viaggio.

 

Il suo post su Facebook

Ci vediamo alla prossima avventura Pirati!

Aggiornerò il blog parlando di questi 8 mesi: di cosa ho visto, cosa ho imparato e cosa mi ha lasciato questo lungo viaggio. E chissà quali altre novità bollono in pentola! Ora mi fermo ma ci rivediamo nelle prossime avventure!
Chiunque voglia contattarmi in privato, lo invito a farlo.
Grazie a tutti di esserci stati!
#theedgeoftheworld #saveyourplanet

commenta