Rane Rosa, ottima partenza a Sori: è un pareggio (7-7) che vale tantissimo foto

Le ragazze di coach Tete partono male, poi grande rimonta. E nel finale non approfittano di una doppia superiorità.

Una partenza ottima. Lo sottolinea subito coach Tete Pozzi alla fine della gara di stasera a Sori. Le Rane Rosa (pallanuoto femminile di A2) debuttano a Sori e portano a casa un pareggio importante. Un 7-7 finale frutto di un avvio choc (3-0 per le forti liguri padrone di casa), ma poi di una veemente reazione. Giraldo e Lanzoni trascinano le compagne al pari (4-4) dopo due tempi. Le Rane riescono a restare avanti prima di subite il gol del pari nell’ultimo tempo. Nel finale doppia superiorità numerica per le Rane Lariane che, però, non riescono ad approfittare. Un peccato, ma resta la sensazione do una prova eccellente contro un avversario forte.

Coach Tete:”Io sono molto soddisfatto, brave le ragazze a raddrizzare una gara complicata. Questa formazione era forte, io sono contento“.

Sori Pool Beach-Como Nuoto 7-7 (3-0/1-4/2-3/1-0)

Sori Pool Beach: Falconi, Sessarego 1,Antonini, Tignonsini, Bottiglieri, Carpaneto, Boero 1,Criscuolo S 2, Mori, Bianco, Franci 1, Giavina, Vettorello 2

All. Criscuolo S

Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M, Antonacci 1,Girardi, Trombatta 1, Giraldo 2, Bianchi 1, Chimenti, Romanò B, Lanzoni 2, Pellegata, Masiello C, Rosanna

All. Tete Pozzi

Arbitro Gorrino

Superiorità

Sori 1/10 rig 0/1

Como Nuoto 3/10