Quantcast

In alto lago ancora elicotteri e volontari: il fuoco non è ancora stato fermato fotogallery

Anche oggi operazioni di spegnimento e di bonifica. Resta uno dei roghi più vasti da sempre in provincia.

A quasi due settimane dal grosso incendio che ha colpito i boschi dell’alto lago il rogo non è ancora stato domato del tutto. La conferma arriva dai Volontari antincendio (Aib) che stamane sono in zona Sorico assieme ai pompieri. Un elicottero regionale sta facendo la spola tra la vasca di rifornimento ed i punti del bosco più impervii, dove il fuoco è ancora attivo anche se lontano dalle abitazioni. Nessun rischio, insomma, anche se la situazione è tutt’altro che semplice. A rendere complicate le operazioni di spegnimento in questi giorni anche il forte vento incessante.

elicotteri per spegnere fuoco a sorico alto lago con volontari e pompieri

Resta da capire se oggi i volontari e l’elicottero riusciranno a mettere fine a questo incendio. Il danno è elevatissimo: centinaia di ettari di bosco in fumo, ci vorranno anni per la ricostruzione. Ma anche dei soldi per la ricostruzione.