Quantcast

La raccolta rifiuti a Como tra vento e ritardo (previsto): ritirati tutti i sacchi foto

In mattinata situazione complicata, solo nel primo pomeriggio la situazione di nuovo nella norma. Moltissime le lamentale.

Una giornata di proteste e dorti polemiche (un pò eccessive per la verità…) per la raccolta rifiuti a Como, in particolare in tutta la zona del centro storico. Dove stamane, complice anche il forte vento che ha soffiato dalla notte, tanti hanno visto le strade piene di sacchi e bidoni. Numerose le segnalazioni arrivate anche a noi in prima mattinata. Ma la situazione è poi lentamente tornata alla normalità in tutta la zona anche perchè oggi il servizio – va precisato per essere corretti – era già previsto in ce ntro dalle ore 9. Dunque, nulla di sbagliato da parte di Comune ed azienda di raccolta (Aprica). Semmai la grande quantità di rifiuti – complice il Capodanno – ha portato gli operatori a dover lavorare oltre il previsto per smaltire tutto.

E di onestà in onestà va detto che in alcune via sono comparsi anche rifiuti (plastica e carta) che non erano previsti essere portati via dalle attività commerciali. Ma nel pomeriggio il nostro giro ha confermato una città di nuovo pulita e senza sacchi in giro. Restano ancora dei bidoni quà e là da ritirare.