Quantcast

Andrea Amati, concerto italiano All’UnaeTrentacinqueCirca foto

Pochi giorni di chiusura a cavallo del Capodanno sono serviti a resettare il programma eventi, sempre molto fitto, All’UnaeTrentacinqueCirca e ora si riparte con un concerto italiano venerdì 4 gennaio. Primo protagonista dell’anno sul palco del live club canturino Andrea Amati, cantautore romagnolo che presenterà il suo nuovo album “Bagaglio a Mano”.

Uscito nel marzo 2018 per Borsi Records, il disco ha immediatamente ricevuto il consenso di pubblico e critica tanto da permettergli la vittoria del bando Siae “SiIlumina” e l’apertura di numerosi concerti dei Nomadi compreso quello a Rimini lo scorso giugno dedicato alla celebrazione dei primi 55 anni di attività della più longeva band italiana al mondo.

andrea amati 1&35 circa

Andrea Amati è nato e vive a Santarcangelo di Romagna. Il suo percorso verso la musica parte da lontano: non da una scuola musicale, non da un conservatorio ma dal palco del teatro. Fin da adolescente comincia, infatti, a frequentare scuole e ambienti teatrali riminesi e a perfezionare il linguaggio del corpo con la danza, la dizione, il canto e la narrazione. Nel 2014 si è fatto conoscere con il suo primo album “Via di Scampo” che lo ha portato a suonare in giro per l’Italia.

Autore originale e interprete brillante del canzoniere legato alla grande musica d’autore italiana, Andrea sul palco ha una forte presenza, intenzioni molto precise e uno stile immediatamente riconoscibile uniti ad una grande capacità di coinvolgere ed emozionare il pubblico.  Nel concerto All’UnaeTrentacinqueCirca sarà accompagnato da Massimo Marches (chitarra), Federico Mecozzi (tastiera e violino), Marco Montebelli ( batteria), Francesco Preziosi ( basso).

Arriva sempre, e più volte nella vita, il momento in cui dobbiamo alleggerirci per ricominciare o anche solo per capire cosa è davvero importante e di cosa possiamo fare a meno – racconta Andrea Amati in merito al disco – accumulare spesso rappresenta un ostacolo al guardare avanti”. 

“Cose” è la canzone che rappresenta al meglio l’album “Bagaglio a mano”

Andrea Amati: Bagaglio a mano – at 1e35circa Cantù

veneerdì 4 gennaio ore 21.30