Monte Croce: si feriscono durante la gita, difficile recupero nel buio della sera foto

Intervento dei pompieri e del soccorso alpino. Portati in ospedale. Grave anche un escursionista di Lurate in Valtellina.

Due escursionisti soccorsi e portati in ospedale – al Valduce  dopo un complesso intervento di soccorso. E’ successo nel pomeriggio al Monte Croce a Camerlata dove i due, dalle prime informazioni, sono andati a fare una gita. Uno di loro sarebbe caduto ferendosi, stessa cosa che ha poi fatto il compagno. Nella serata – sotto la luce delle fotoelettriche – la conclusione dell’intervento di pompieri di Como e soccorso alpino. I due portati in ambulanza all’ospedale per essere visitati. Non sarebbero gravi.

ESCURSIONISTA COMASCO SOCCORSO IN VALFURVA: GRANDE SPAVENTO

 

Brutta avventura nella notte di Capodanno, durante una tormenta di neve. Un alpinista di 56 anni di Lurate Caccivio è stato salvato nella notte di San Silvestro dal Soccorso Alpino della settima delegazione di Valtellina e Valchiavenna e dai militari del Sagf della Guardia di Finanza. L’uomo è precipitato in un dirupo nella zona del ghiacciaio dei Forni in Valfurva (Sondrio): al momento dell’intervento dei soccorsi era in serio stato di ipotermia.

Si era avventurato in montagna per un’escursione con le ciaspole in zona capanna Pizzini e non era più rientrato. La moglie, allarmata, in serata ha chiesto aiuto. L’escursionista ora in ospedale.