Quantcast
Pusiano, i passanti vedono un cadavere sulla riva del lago: è di una pensionata - CiaoComo
La scoperta

Pusiano, i passanti vedono un cadavere sulla riva del lago: è di una pensionata

Notato stamane, recupero da parte di pompieri e 118. La donna era già morta da tempo.

Choc questa mattina dopo le 10 al lago di Pusiano. Alcuni passanti hanno notato in acqua il corpo di una donna a pochi metri dalla riva del lago. Immediato l’allarme anche alla centrale operativa del 118, ma per la donna non c’era nulla da fare. Decesso avvenuto poche ore prima. Le cause esatte ancora da accertare, quasi certamente un malore. A Pusiano anche i carabinieri per poter accertare generalità e cause del decesso: si tratterebbe di una pensionata di 70 anni che abita in zona. E’ stata identificata: la donna è Liliana VIganò, 73enne, madre del consigliere comunale di Pusiano Alessio Colzani. A lui tanta solidarietà da parte del sindaco Maspero, tra i primi ad accorrere in posto (via Zoli), ma anche di tanti amici colpiti dalla morte della signora Liliana.

 

Dai primi riscontri, dovrebbe trattarsi di morte per cause naturali. Sotto choc i familiari, subito chiamati sul posto. La salma dovrebbe essere restituita subito a loro per il funerale. Per la donna, dunque, un tragico malore ad un passo dal lago dove era in quel momento. Il funerale di Liliana Viganò fissato per sabato alle ore 14 nella chiesa parrocchiale di Pusiano.

 

commenta