Bus sbanda sul ghiaccio e si schianta contro un muro: muore donna di Mozzate foto

37 anni, era salita sul mezzo pe rraggiungere Zurigo. Cause da accertare, non esclusa la neve caduta.

Più informazioni su

E’ una donna di 37 anni, di Mozzate, la vittima del tremendo incidente avvenuto sull’autostrada A3 nei pressi di Zurigo. Si tratta di Nicoletta Nardoni, mozzatese; era diretta a Zurigo con il bus. Mentre tra i feriti tre sono molto gravi: tra questi ci sono i due autisti, entrambi italiani. Uno, di 57 anni, guidava mentre l’altro, di 61, ora rischia la vita. Secondo quanto riferisce la polizia cantonale zurighese, il bus avrebbe sbandato finendo contro un muro. Le persone a bordo erano complessivamente 51 (49 passeggeri e due autisti ) e di queste, stando invece alla polizia cantonale, 16 erano italiane.

incidente in autostrada svizzera muore donna di mozzate

 

Il veicolo era partito da Genova ed era diretto a Düsseldorf, nella Germania nord-occidentale. L’incidente si è verificato intorno alle 4.15 della notte. L’autostrada è bloccata in entrambi i sensi di circolazione tra Brunau e Wiedikon. Le cause dell’incidente sono ancora sconosciute. Nella zona è caduta neve per tutta la mattina e i meteorologi hanno messo in guardia gli automobilisti sui pericoli provocati dal ghiaccio in strada. Probabile che il bus, che appartiene ad una filiale di Flixbus, possa avere sbandato sul fondo stradale viscino per neve e ghiaccio.

Più informazioni su