Quantcast
Cavargna, altro incidente vicino alla centrale elettrica: operaio muore nel dirupo - CiaoComo
La disgrazia

Cavargna, altro incidente vicino alla centrale elettrica: operaio muore nel dirupo

La vittima ha 48 anni. Decesso sul colpo per le gravi ferite riportate. Lunedì altro brutto incidente in zona.

Un operaio di 48 anni è morto oggi a Cavargna, in zona impervia dopo una caduta in località Mondrago. L’incidente prima di mezzogiorno: l’uomo, da quanto ricostruito, stava lavorando per conto della centrale elettrica situata poco distante da dove è accaduta la tragedia. Stava intervendo sull’impianto quando è precipitato in dirupo: ha riportato ferite gravissime, non c’è stato niente da fare per lui.

 

Inutile anche l’intervento dell’elicottero del 118: i medici non hanno potuto che constatare il decesso dell’operaio. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e i funzionari dell’Ats Montagna per le valutazioni dell’accaduto. In zona era avvenuto un altro grave incidente lunedì scorso: un operaio rumeno era caduto quasi nello stesso punto finendo in una buca (foto sopra) e riportando gravi ferite agli arti ed alla schiena. Anche lui soccorso dall’elicottero. E’ tuttora in ospedale in condizioni gravi

Più informazioni
leggi anche
operaio finisce in una buca in via alla chiesa a cavargna
L'incidente
Cavargna, operaio cade in una buca profonda: in elicottero al Niguarda
commenta