Il Como torna al Sinigaglia per sfatare il tabù-Caravaggio: la grinta di Borghese foto

Il difensore in diretta da noi:"Ripartire come se non fosse accaduto nulla: grinta e cattiveria per portare a casa i tre punti"

Si torna in casa per sfatare il tabù-Caravaggio – finora bestia nera per gli azzurri nei campionato di serie D – e per cercare di mettersi alle spalle i mezzi passi falsi di Seregno e Boario Terme. Il Como rimette piede oggi sull’erba amica del Sinigaglia (ore 14,30) contro la formazione bergamasca particolarmente ostica. A suonare la carica, in settimana, ci ha pensato Martino Borghese, il difensore azzurro che è tornato quest’anno in maglia lariana dopo diverse esperienze. Con la voglia matta di portare la squadra in serie C ed essere da sprone ed esempio per i compagni. Borghese venerdì è stato da noi per la diretta di Sport-Magazine, ecco la puntata e le sue parole (in studio con lui Mario Molteni)

martino borghese in diretta studi di ciaocomo