Quantcast

Un cadavere nel lago dietro al Tempio Voltiano: è di uno straniero foto

Scoperto da alcuni passanti ieri sera. Non aveva documenti, cause del decesso da chiarire

E dal lago pieno di detriti spunta anche il corpo di un uomo ancora in attesa di identificazione. La salma è stata notata ieri sera in tarda ora da alcuni passanti nelle acque del lago antistanti il Tempio Voltiano a Como. Dalle prime informazioni dovrebbe trattarsi di uno straniero, probabilmente deceduto già da qualche giorno. In posto vigili del fuoco e carabinieri.

 

Nessun apparente segno di violenza sul corpo anche se ora sarà l’autopsia – disposta dalla Procura – a stabilire con esattezza le cause del decesso. L’uomo non aveva documenti con sè: non facile la sua identificazione.