Quantcast
Como, rischio caos sul lungolago: una corsia chiusa. Il Comune:"Trovare alternative" - CiaoComo
Aggiornamento

Como, rischio caos sul lungolago: una corsia chiusa. Il Comune:”Trovare alternative”

Il livello del Lario in continua crescita. Per domattina potrebbero essere guai. Noi vi diciamo tutto

Il lago sale ancora (un centimetro all’ora circa) e rischia di uscire fin da domattina sul lungolago. A dire il vero – qui sotto la nostra presa diretta di stasera – una corsia è già chiusa e così per le prossime ore si rischia il caos. Anche il Comune di Como – con una nota ufficiale – invita gli automobilisti che arrivano dalla Lariana a pensare percorsi alternativi per domattina. Caos in agguato, inutile negarlo. Non esclusa la chiusura del lungolago anche se prematuro poterlo dire ora

Le previsioni meteo sono confortanti per la serata di oggi e la giornata domani, mentre si attende un nuovo peggioramento giovedì: proseguirà pertanto il monitoraggio del Comune. Il livello del lago sta salendo senza sosta, ora mancano circa 10 centimetri all’esondazione. In caso di esondazione la Polizia locale, in accordo con il Settore reti e con il supporto dei volontari della Protezione civile, adotterà gli accorgimenti per la sicurezza previsti dal piano di emergenza comunale.

 

CIAOCOMO IN TEMPO REALE ANCHE DOMATTINA DALLE 6,30: SAREMO IN POSTO PER GLI AGGIORNAMENTI SU CIRCOLAZIONE E LIVELLO DEL LAGO. SEGUITECI SULLA PAGINA FACEBOOK !!

commenta