Quasi 30 centimetri in più in dieci ore: adesso è il lago a creare apprensione…. foto

Dai minimi storici di pochi giorni fa alla quota esondazione che si avvicina. Oggi salita da brivido: tre centimetri ogni ora

Incredibile fin che si vuole, ma la pioggia venuta giù oggi è stata intensa. Copiosa e davvero impressionante. E così non deve stupire più di tanto l’incredibile innalzamento del livello del lago di Como in giornata: crescita vertiginosa. Dalle 9 alle 19 – dieci ore giuste – il livello è salito da 45 centimetri a quota 72. Quasi 30 centimetri in più, il ritmo è di 3 centimetri all’ora.

livello lago di como in crescita dopo pioggia di oggi

E dopo aver parlato di siccità e livelli bassi ai minimi storici, ora siamo qui a guardare il meteo ed il livello del Lario. La preoccupazione inizia ad esserci anche se alle 19 – ultima rilevazione – il livello era a 72 sullo zero idrometrico. Per l’uscita in piazza Cavour si deve aspettare quota 120 anche se la fuoriuscita avviene anche qualche centimetro prima.

 

Impressionante l’afflusso di acqua nel lago in queste ore: 1187 metri cubi al secondo a fronte di un deflusso di 364 metri cubi al secondo. Il Consorzio dell’Adda ha deciso di aprire completamente le paratie alla diga di Olginate per favorire il deflusso dell’acqua.