Quantcast

La polizia li ferma in tempo: in tre pronti a colpire nelle case del comasco foto

Un serbo e due kosovari: a loro carico diversi precedenti. Allontanati dalla Questura

Fermati in tempo. E’ stata una una pattuglia della Sezione di Polizia Stradale di Como, nel territorio del Comune di Fino Mornasco nei pressi dello svincolo autostradale, a procede al controllo di un’autovettura sulla quale viaggiano tre persone (D.F. del 76 Serbo- alla guida – E.O. del 1961 e Q.G. del 1960 entrambi Kossovari).

Dal controllo dell’auto la stessa è risultata già nota perchè utilizzata per precedenti furti. Perquisizione dei tre, poi sono stati accompagnati in sede: dalle verifiche effettuate risultano tutti pluripregiudicati per reati contro il patrimonio inoltre, nei confronti del D.F. risulta emesso precedente decreto di espulsione dalla Questura di Milano mentre Q.G. ha, a proprio carico, anche reati quali violenza in famiglia e violenza sessuale.

Per uno di loro disposto l’allontanamento dallo stato mentre per gli altri due accompagnamento presso il Centro di Permanenza per rimpatri di Torino. Si tratta – precisa la Questura di Como con una  nota – sicuramente di persone dedite alla consumazione di furti nelle abitazioni o di truffe agli anziani che operano non solo in questa Provincia ma anche in quelle limitrofe.