Il dolore del volley italiano per la scomparsa di Sara: era stata anche con noi foto

Giocatrice di grande valore, ha collaborato con la nostra emittente negli anni scorsi. Talento in campo, simpatia fuori.....

Più informazioni su

Uno choc improvviso. Il mondo dello sport – e del volley in particolare – piange in queste ore la prematura scomparsa di Sara Anzanello, giocatrice di grande talento e protagonista – con le compagne – della trionfale cavalcata ai mondiali femminili di volley del 2002, culminati con la conquista del titolo iridato. Sara ragazza solare e dalla grande intelligenza. Negli anni scorsi era stata anche spesso ospite delle nostre trasmissione di “Non solo volley” condotte da Mirko Gatti e Fabrizio Rotta per lungo tempo suo compagno. Sara è stata non solo giocatrice di indubbio talento, ma anche simpatica ed energica fuori dal campo. La vogliamo ricordare così in questo momento di grande dolore.

sara anzanello radio

Anzanello aveva appena 38 anni. Nel 2013 era stata sottoposta a trapianto di fegato, un anno dopo era tornata a giocare con la formazione di Novara in B1. Aveva affrontato anche la Tecnoteam Albese dimostrando, sul campo, ancora scampoli di classe cristallina. Sui social, in queste ore, ricordi e commozione. Dalla Federazione alle ex compagne. L’hastag utilizzato è #anza1 (il suo storico numero di maglia)

Più informazioni su