Quantcast

Il campionato di Albesevolley parte senza sorrisi: bene a metà contro Busto foto

La formazione di Mucciolo regge due tempi, poi cede sotto i colpi delle padrone di casa. Non brillano le attese protagoniste

Un debutto un pò così. Nè bello, nè brutto. Non bene per il punteggio finale (sconfitta per 3-1), ma anche cose positive per la Tecnoteam Albesevolley (serie B1 donne) sul campo della Futura Volley di Busto, squadra molto attrezzata per un torneo di vertice e sospinta stasera (video sotto) da un grandissimo pubblico. Che ha incitato Cialfi e compagne dal riscaldamento alla fine della gara. Grande clima di festa sugli spalti e molta “spinta” per le ragazze di Matteo Lucchini.

albesevolley debutto serie b1 sconfitta con busto

 

Si diceva, male il risultato perchè al debutto Albese porta a casa niente come punti. Ma – per ammissione di coach Mucciolo alla fine – anche cose non disprezzabili e sulle quali lavorare per migliorare ancora. Siamo poi solo alla prima giornata e il tempo per rimediare c’è tutto. Resta il rammarico di una gara dove la Tecnoteam è stata – e bene – in partita per due set (i primi due), mentre poi si è disunita (più forse di testa che di fisico) nei restanti due. Alla fine – e senza rubare nulla – la Futura porta a casa i primi tre punti della stagione per l’entusiasmo del suo pubblico.

 

La Tecnoteam era partita con piglio giusto e determinazione in attacco ed in difesa. Busto avanti, ma break albesino quasi subito. Merito anche di una precisa e lucida Galazzo in regia, ben supportata anche dalle centrali Aliberti (top-scorer per Albese, 15 punti) e Piazza. Più che buona anche la prova del nostro libero Torrese, poi un pò in difficoltà nel finale anche per un problema al ginocchio (infiammazione fastidiosa). Se n’è tornata a casa senza punti in tasca, ma con una borsa del ghiaccio sull’arto dolorante. Con la speranza di recuperarla per sabato prossimo, debutto in casa.

Primo set perso per un nulla: 25-23. Anche con un paio di “fischi” dell’arbitro principale che poco hanno convinto Mucciolo, Citterio e compagne. Ma tant’è, inutile stare a recriminare. Gran bel recupero nel secondo (con Teli, Citterio e Facco ad alternarsi in campo): dal 16-12 al 19 – 21 per poi chiudere – con due punti di fila di Teli – il set a favore.

 

Mucciolo ha provato a cambiare un pò le cose. Dentro Teli per Facco, poi Laffranchi per la nostra numero 3 che voleva fare un altro debutto in campionato. Citterio, il capitano, ha portato sostanza e punti anche se non sono bastati. Restano, nello scout, i più che buoni 15 punti di una Aliberti subito in clima campionato. Ora c’è da voltare pagina subito e pensare – da lunedì – ad Acqui Terme che sabato arriva da noi ad Albese. Prima in casa, stavolta si deve fare sorridere i tifosi….

 

FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO    3

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY    1

(Parziali set 25-23; 23-25; 25-16; 25-13)

FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO: Cialfi 3, Veneriano 14, Salvi 10, Rrena 8, Moretto 20, Zingaro 15, Danielli Libero, Ndoci, Rigon ne, Tonello ne, Grippo ne, Francesconi ne, Franchi Libero 2. Coach Lucchini, vice Colombo.