Quantcast

Como – Ciserano, poker degli azzurri (2-1): Anelli li salva con un colpo di testa foto

Gara non facile per l'assenza di Gabrielloni in avanti. Tutto nel secondo tempo, la cronaca.

Una vittoria sofferta, 2 -1,  per i ragazzi di mister Banchini oggi al Sinigaglia. Tre punti che valgono oro e mantengono il Como a punteggio pieno in vetta alla classifica. La prestazione non è stata delle migliori, il primo tempo ha visto i lariani non trovare il bandolo della matassa e il mister dopo solo 30′ ha sostituito Cicconi con Gobbi ma la musica non è cambiata. Poche idee e zero occasioni a parte una punizione di Gentile deviata in angolo dal portiere avversario.

como - ciserano 2-1 sinigaglia festa giocatori a fine gara ed esultanza

La ripresa si apre bene con il gol al 1′ di testa di Sbardella, tutto sembrava mettersi per il meglio ma gli ospiti hanno recuperato lo svantaggio grazie alla rete al 17′ di Ghisalberti. La reazione del Como è arrivata al 28′ grazie ad un perfetto colpo di testa di Anelli. Al termine Camarlinghi si mangia un gol solo davanti a Chiovedana e il risultato non cambia nonostante l’assedio finale del Ciserano. Pesante l’assenza in avanti di Gabrielloni.

LA DIRETTA WEB DI CIAOCOMO

37′ forza ragazzi…Ciserano che non molla

28′ GGGOL ANELLI 2 A 1

17′ GOL DEL CISERANO CON UNA SVENTOLA DI GHISALBERTI

1′ GGGOL SBARDELLA DI TESTA

SECONDO TEMPO

Primo tempo con poche occasioni a parte una punizione di Gentile al 38′ deviata in angolo dal portiere avversario. Sostituito dopo 30′ Cicconi al suo posto Gobbi. Non ci è piaciuta la prestazione degli azzurri, poche idee e molto confuse.