Schianto sul lungolago:”Mia mamma sulle strisce, colpita in pieno dalla moto” foto

L'incidente venerdì pomeriggio davanti al Don Lisander. Le condizioni della donna sempre serie in ospedale.

“Mia mamma stava attraversando la strada sulle strisce pedonali: un’auto si è fermata per farla passare, la moto che arrivava da piazza Cavour l’ha colpita in pieno. Non c’è stata alcuna leggerezza da parte sua”. La ricostruzione è del figlio della donna che venerdì pomeriggio alle 16 è stata urtata e gettata a terra sul lungolago di Como. Incidente che ha poi provocato lunghe code e disagi in buona parte della città.

Dunque, come confermano anche gli agenti della polizia locale, nessuna irregolarità da parte della donna come era sembrato in un primo momento. Le sue condizioni sono sempre serie: la donna, 66enne tra poche settimane, è tuttora in rianimazione al Sant’Anna ed in prognosi riservata. Ferito anche il motociclista volato a terra dopo l’impatto.