Erba, i controlli dopo lo schianto da brivido. E dieci ragazzi perdono la patente foto

Polizia locale e carabinieri in strada dopo le polemiche per l'uscita di strada della POrsche cayenne. Ed ecco cosa è successo

Esattamente due settimane dopo lo schianto da brivido della Porche cayenne al rondò del Chichen & Chichen di Erba, ecco i controlli sulle strade del fine settimana per evitare ulteriori guai sulle strade della cittadina brianzola. E le conseguenze sono state abbastanza serie per chi è incappato – nella notte tra sabato e domenica – nei posti di controllo di carabinieri e polizia locale in via  Milano.

 

E qui ecco la “stangata” durante le verifiche anche con etilometro: dieci ragazzi – età compresa tra 20 e 24 anni – appiedati per essere stati trovati alla guida delle rispettive vetture in stato di ebbrezza. Da un limite di 0,9 grammi/litri (il massimo consentito è di 0,5) ad un massimo di 2,41, ad un passo dal coma etilico. Controlli e verifiche che hanno portato anche alla confisca di due auto (immatricolate da poco) perchè i conducenti sono stati trovati in condizioni davvero non idonee per la guida. Per tutti anche la denuncia per guida in stato di ebbrezza.