Como, nasce l’Associazione per Landriscina sindaco: Negretti è la presidente foto

Obiettivo dare continuità al mandato. Due assessore alla guida. Gli obiettivi

Una novità in queste ore anima il dibattito politico a Como. Nasce l’associazione: “Insieme per Mario Landriscina Sindaco”, questo il nome del sodalizio, costituito ufficialmente il 28 settembre. Presidente è l’assessore al personale ed alla polizia locale Elena Negretti. Con lei anche altri due assessori: Marco Galli (vice-presidente) e Vincenzo Bella ed anche i consiglieri Franco Brenna, Elena Maspero e Sabrina del Prete.
Questi i propositi resi noti dall’associazione secondo lo statuto ed i principi annunciati nella costituzione: incrementare i principi di economicità, rapidità, efficacia, efficienza del buon andamento dell’Amministrazione Cittadina; stimolare forme di democrazia partecipa e informata, dare voce ai cittadini, ai quartieri e promuovere la partecipazione e la condivisione di obiettivi comuni; dare voce alla Città con il fine di creare legami concreti e attivi tra l’Amministrazione e il territorio.

“È una cosa a cui tenevamo insieme e l’abbiamo realizzata – spiega Elena Negretti – c’era stato un principio di accenno qualche tempo fa ma bisognava costruire lo statuto. Ora abbiamo concretizzato il tutto”. Obiettivo guardare al futuro, anche al termine del mandato da sindaco di Landriscina. Restare assieme per cercare di far crescere l’Associazione.