Quantcast
Como

Le Scuole del Teatro Sociale hanno un nuovo direttore e un nuovo corso. Intervista a Stefano De Luca

IN VIAGGIO non è solo il titolo della Stagione Notte 2018/2019, ma anche la sensazione che pervade il Teatro Sociale di Como: in viaggio per il mondo, visto gli spettacoli che giungeranno da paesi diversi, in viaggio verso tante novità che questa Stagione offrirà al pubblico.

Un viaggio che non solo parte con il nuovo ammiraglio Fedora Sorrentino, Presidente AsLiCo (ha preso il “comando della nave” nell’ottobre scorso a stagione già avviata), ma anche con un nuovo direttore delle SCUOLE DEL TEATRO. Dopo un impegno durato oltre un decennio, Mario Bianchi lascia il compito a Stefano De Luca.

Da diversi anni amico di AsLiCo, regista, attore, allievo di Giorgio Strehler, de Luca prende la direzione delle scuole del Teatro portando a Como un’offerta di formazione teatrale più ampia e organizzata per soddisfare diversi gusti e aspirazioni dei corsisti. Tanti cambiamenti, quindi: una nuova immagine, nuovi corsi, nuovi insegnanti.

Qui si può scaricare l’intera offerta delle Scuole del Teatro con corsi annuali, quadrimestrali, full immersion nei week end, i workshop e le mattine al teatro per incontri formativi rivolti a chi è libero da lavoro e scuola.

SCUOLE TEATRO SOCIALE

E per iniziare una FESTA DEL TEATRO per presentare i corsi e conoscere insegnati, ambienti e futuri amici. Questa è la prima novità di de Luca che sarà anche un’alternativa ai tradizionali saggi di fine corso: una serie di feste del teatro a cui i cittadini sono sempre invitati per consolidare quel rapporto aperto che esiste tra il Sociale e la città

Sabato 15 settembre ci sarà la prima FESTA DEL TEATRO. Un nuovo open day dove si potrà partecipare gratuitamente a mini-lezioni, conoscere il direttore e i nuovi insegnanti, visitare gli spazi del Teatro e assistere a piccole dimostrazioni.

La festa inizierà alle ore 15.00 con una presentazione di de Luca sull’organizzazione delle scuole, per poi spostarsi in tutte le sale del Teatro. La giornata si concluderà poi in Sala Bianca con la Noche de Tango, dove si potrà partecipare allo stage di tango e a seguire la Milonga.

leggi anche
festa del teatro sociale
Home
Domenica la Festa del Teatro. Musica, danza e recitazione per tutti
commenta