Quantcast
Ultimo giorno alla Fiera del Libro di Como: si chiude con racconti e canzoni alle 18 - CiaoComo
Como

Ultimo giorno alla Fiera del Libro di Como: si chiude con racconti e canzoni alle 18

Chiude oggi la 66° Fiera del Libro di Como sotto la tensostruttura in piazza Cavour. E’ stata un’edizione di grandi soddisfazioni per le librerie e gli editori che costituiscono l’Associazione Manifestazione Librarie organizzatore della fiera con lo scopo di diffondere la complessa e variegata cultura lombarda. Buona la risposta del pubblico ai tanti eventi e presentazioni nei 16 giorni della manifestazione e anche le vendite hanno segnato un incremento rispetto alle ultime edizioni.

Giusto citare gli artefici di questa fiera culturale che parte da lontano, da quei librai ambulanti che si trovavano sotto il Broletto per mettere in mostra i loro libri. Oggi i librai sono Andreoli, Dominioni, LarioLogo, Mentana, Plinio il Vecchio, Mazzotta, Il Libraccio, Annje Bonnje, MB Artelibri e Libreria dei Ragazzi. A questi si affiancano gli editori locali che sono ben undici e che presenteranno novità oltre a una ricca selezione del loro vasto catalogo. Sono: Alessandro Dominioni Editore, Carlo Pozzoni Fotoeditore, Drioli Agende, Editoriale Lariana, Editoriale Storia di Como, Giampiero Casagrande, GWMAX, Ibis, L’Ora d’Oro, Newpress Edizioni, NodoLibri, Società Archeologica Comense, Storia di Como e Xenia, Finis Terræe O barra O. La Fiera è organizzata dall’Associazione manifestazioni librarie Como con il patrocinio del Comune di Como, il patrocinio e il contributo di Fondazione Cariplo in collaborazione con Confesercenti Como ed Editori del Lago di Como e Associati.

Per l’ultima domenica alla Fiera del Libro di Como è in programma, come sempre nel giorno di festa, un laboratorio per i bambini e questa mattina alle 11 sarà Fata Morgana a far giocare con “Tutti i colori del buio”, alle 16,30 Michela Belotti con il suo libro intitolato “La corsa” e, l’ultimo incontro in programma per quest’anno, il reading musicale per presentare “Era quasi verso sera” di  Walter Marinello, 24 racconti tratti da 24 famose canzoni italiane.

fiera del libro di como

Sarà una presentazione molto animata con l’autore che dialogherà con Luciano Sartirana. Nel libro ogni racconto inizia con i primi versi di una famosa canzone italiana, ne prende lo spunto ma poi prende un’altra direzione, dando alla canzone stessa un altro significato. “ La musica libera la fantasia, scatena pensieri e collegamenti mentali a volte imprevedibili – scrive l’autore nell’introduzione del libro – Se mi metto d’impegno e ascolto bene le parole, basta aggiungere qualche frase per cambiare il senso della canzone, oppure per dare un senso, come dice qualcuno, a quelle canzoni che un senso non ce l’hanno.” Questo è in sintesi il gioco dal quale sono nati questi racconti. Ogni canzone è diventata una storia. Qualcuna è allegra, qualcuna seria, qualcuna cortissima, altre più lunghe.

Walter Marinello ha dato voce alle sue storie con un reading facendo così dialogare il linguaggio della parola raccontata con quella del canto con la musica dal vivo. La cantante Daniela Mastropietro accompagnata alla chitarra da Ivan Piscopo interpreteranno alcune delle canzoni che hanno dato origine alle storie di “Era quasi verso sera”.

 

 

 

Più informazioni
commenta