Schianto nella notte: auto distrutta, chi sono i tre ragazzi morti a Guanzate fotogallery

Una 500 fuori strada in via Madonna, per loro niente da fare. Un 21enne in ospedale, unico superstite

Sono tutti giovanissimi i tre ragazzi morti nella notte nel tremendo incidente stradale – avvenuto alle 3 in via Madonna a Guanzate -. La conferma arriva in queste ore dalle forze dell’ordine, intervenute per i rilievi in posto: a perdere la vita, dopo la spaventosa uscita di strada della 500 sulla quale viaggiavano (praticamente distrutta come si può vedere dalle foto) sono un 19enne di Fino Mornasco, Alfonso Tolone (lui alla guida della vettura dai primi rilievi) e poi Michele Duchino, 20enne di Guanzate ed un 21enne – sempre di Guanzate – Alexander Solovyev. I tre non hanno avuto scampo nell’uscita di strada e successivo ribaltamento.

Un loro amico, 21ernne anch’esso, è rimasto ferito ed è tuttora in ospedale. E’ di Cadorago ed è l’unico superstite di questa tragedia della strada. Per lui la prognosi è riservata. Le cause in fase di valutazione da parte dei carabinieri