Sant’Abbondio 2018, una fiera da record: grande folla anche oggi per gli animali foto

Molti anche i capi in concorso. L'elenco dei vincitori e le immagini più significative. Stamane ancora colazioni lariane.

Un Sant’Abbondio con segno più. Praticamente ovunque: dal ristorante – con i suoi migliaia di piatti cucinati ogni giorno – alle iniziative collaterali volute dal Comune di Como. Ultima in ordine cronologico la fiera zootecnica che oggi ha portato a ridosso delle mura una grande folla di persone. Tanto entusiasmo – e legittima soddisfazione di organizzatori ed allevatori – in mattinata. Qui anche la nostra diretta Facebbok da Porta Torre: giornata iniziata anche oggi con le colazioni lariane

mostra zootecnica sant'abbondio 2018 gente ed autorità

 

Alla fiera zootecnica sono stati presentati in concorso 44 capi tra bovini adulti e vitelli, più del doppio dell’anno scorso. E stamane don Andrea Messaggi, parroco di Sant’Abbondio, ha benedetto gli animali e gli allevatori alla presenza del sindaco Mario Landriscina e dell’assessore Simona Rossotti con il resto dello staff (video sopra). Poco dopo le 13 si sono svolte le premiazioni di rito per i capi presentati e le aziende del settore, dopo l’accurato lavoro di valutazione da parte della giuria.

ECCO L’ELENCO DEI PREMIATI

 

60° Concorso “Vitello da carne”

 

Az. Agricola Bonacina di Inverigo

1° Classificato 4^ e 5^ sezione

2° classificato 6^ sezione

 

Mac. Ostinelli di Alzate Brianza

1° classificato 6^ sezione

3° classificato 4^ e 5^ sezione

 

 

Concorso “Bovini adulti da macello”

 

Az. Agricola Bonacina di Inverigo

1° Classificato 12^, 14^, 19^, 20^ e 21^ sezione

2° classificato 14^, 16 e 21^ sezione

3° classificato 10^ sezione

 

Az. Agricola Mangano Filippo di Daverio

1° Classificato 7^ e 20 sezione

 

Mac. Il taglio giusto di Mariano Comense

1° Classificato 16^ sezione

2° classificato 10^ sezione

 

Mac. Seveso di Grandate

1° Classificato 10^,  18 e 21^ sezione

 

Mac. Ostinelli di Alzate Brianza

1° Classificato 21^ sezione bis

 

Mac. Nostrancarni di Luisago

1° Classificato 9^ sezione bis

 

Premi speciali:

 

COPPA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI COMO (al miglior GRUPPO assoluto)

Assegnato per una pariglia di vitelloni femmine di razza piemontese

A MACELLERIA Seveso di Grandate

 

COPPA OTTORINO CASPANI a.m. (al miglior vitello assoluto)

Vitello blue belga

AZIENDA AGRICOLA BONACINA DI INVERIGO

 

PREMIO CAMERA DI COMMERCIO DI COMO (al miglior soggetto assoluto)       

Vitello blue belga

AZIENDA AGRICOLA BONACINA DI INVERIGO

 

PREMIO CONFCOMMERCIO COMO – Associazione Provinciale macellai

Presentato nella 6^ sezione – soggetto isolato di razza piemontese

Macelleria Ostinelli di Alzate Brianza

 

Bovini da ristallo

Gruppo di vitelli piemontesi

+

Premio speciale al toro URUK

Macelleria Seveso di Grandate che ha presentato capi allevati dall’Azienda Agricola Pagani di Oltrona San Mamette

 

60^ Trofeo Vitello da carne – AZIENDA AGRICOLA BONACINA DI INVERIGO    

Trofeo “Bovino adulto da macello” – AZIENDA AGRICOLA BONACINA DI INVERIGO

“Trofeo città di Como” – AZIENDA AGRICOLA BONACINA DI INVERIGO              

 

Ora la chiusura vera e propria: stasera la sfilata fanfara dei Bersaglieri della sezione di Como da Sant’Abbondio alle 20,30, e per domani il finale nel complesso di Sant’Abbondio con il Mercatino di prodotti artigianali lariani (dalle 10 alle 23), la mostra “Hortus: erbe, ori e piante” presso la chiesa dei SS. Cosma e Damiano a cura della Società Archeologica Comense (10-22), La fabbrica dei sapori comaschi a cura dell’Associazione Provinciale Cuochi di Como (12-14 e 18,30-22), lezioni di burraco (16-18,30) e torneo benefico di burraco (dalle 20) a cura della Scuola di burraco Associazione “Non solo pinelle”.