Quantcast

Rapina alla pensionata con lo spray al cimitero: sono stati padre e figlio! foto

Il colpo giovedì mattina, spavento per la vittima. A casa dei due trovato altro materiale.

Sono stati identificati e denunciati a piede libero gli autori della rapina commessa giovedì mattina ai danni di una pensionata 69enne al cimitero di Appiano Gentile. Ad intervenire sono stati i militari della stazione carabinieri appianese ed i colleghi di Fino. I due presunti autori sono padre e figlio, di Cassina Rizzardi. Secondo la ricostruzione dei militari, avrebbero aggredito la donna alle spalle per poi spruzzare liquido urticante in volto. Padre e figlio se ne sono andati poi con gli effetti personali della vittima. Per lei un grande spavento. A casa dei due, a Cassina, rinvenuto diverso materiale e pure una bomboletta di spray, probabilmente quella utilizzata giovedì mattina