Quantcast

“Riaprire subito il Casinò”, mercoledì corteo in centro Como dei dipendenti foto

Grande trasferta per molti abitanti della piccola enclave in Ticino, da settimane sull'orlo di una crisi senza fine. Partenza da Porta Torre.

Sotto le insegne di tutte le sigle sindacali e con un obiettivo primario dichiarato – “Riaprire subito” il Casinò – mercoledì 29 agosto è in programma una manifestazione con corteo nelle vie di Como di tutta la cittadinanza di Campione d’Italia. Una sorta di grandiosa trasferta dei campionesi – a cominciare da lavoratori di Casinò e Comune, commercianti, pensionati – mobilitati per difendere, con la casa da gioco, il paese.

dipendenti casinò campione fuori dalla prefettura di como protesta

La manifestazione confluirà davanti alla sede della Prefettura, rappresentanza locale del Governo centrale cui sarà rinnovato e amplificato l’appello per un intervento decisivo che con la riapertura del Casinò consenta all’exclave di sopravvivere, poiché oggi l’intera comunità campionese è sul limitare della fine. “Campione ‘è’ d’Italia” è lo slogan dell’appuntamento  il cui ritrovo e alle ore 9,30 a Porta Torre. La partecipazione si annuncia massiccia. Come quella di poche settimane fa (video sopra) , anche in quel caso con conclusione davanti alla Prefettura di Como.