Quantcast

Ferragosto con raffica di incidenti sulle strade del comasco: tanti in ospedale foto

E’ stato un Ferragosto tragico per le strade della provincia di Como. Tantissimi gli incidenti fin dalla mattinata, molti anche seri su buona parte del territorio. L’ultimo della serie stasera prima della mezzanotte a Senna Comasco – via per Albate – con quattro ragazzi feriti dopo (pare) una uscita di strada dell’auto sulla quale si trovavano. Tutti in ospedale ad Erba, Cantù e Sant’Anna.

In precedenza a Rebbio (via Lissi) auto-moto alle 17 con una donna di 40enne in ospedale dopo l’impatto, poi un 43enne caduto da solo dalla moto in via Varesina a Rebbio (Sant’Anna in prognosi riservata), a Domaso sulla Regina una donna di 44 anni che cade dalla bici e si ferisce gravemente: portata in ospedale a Gravedona. Ma non è finita qui: a Bregnano, località San Giorgio, due ragazzi cadono dalla moto in via Indipendenza, soccorso anche loro dal 118. Poco dopo mezzogiorno a Ponte Chiasso, via Bellinzona, rovinosa caduta per un 20enne in moto e trasporto in prognosi riservata al Sant’Anna. Stessa cosa a Zelbio – sulla provinciale – prima di mezzogiorno per una donna di 44 anni, anche lei trasportata dopo i soccorsi sul posto in ospedale.

Ad aprire questo Ferragosto di incidenti sulle strade alle 10,20 – a Faloppio località Boscono – lo scontro tra due auto ed i quattro a bordo feriti in modo non grave. Tutti in ospedale a Tradate.