Quantcast

I dipendenti del Casinò ci provano anche con il flash-mob per poter riaprire foto

Fantasia e competenza: bel lavoro per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla grave situazione nella quale si trovano

La creatività e la competenza degli ex dipendenti del Casinò di Campione d’Italia non si ferma. Oltre a presidi no-stop e manifestazioni presso le Istituzioni, hanno pensato alla realizzazione coreografica di un flash-mob, con il fine e la speranza di catturare, ancora una volta, l’attenzione sulla situazione in cui sono precipitati nel corso di questi mesi. Nel video autoprodotto è presente una roulette costituita dagli stessi ex dipendenti sdraiati a terra, disposti in cerchio, con l’alternanza di magliette rosse e nere, una vera roulette.

protesta fuori dal casinò di campione dopo fallimento ed assemblea in comune

All’interno una pallina, uno dei 500 ex dipendenti che corre come se fosse sul disco centrale della stessa. La pallina si muove velocemente fino a quando non si ferma in una buca e all’unisono i dipendenti evocano “tuteliamo il gioco sicuro”, una battaglia per cui il Casinò della exclave italiana si è sempre mosso, svolgendo corsi per sensibilizzare alla prevenzione e lotta alla ludopatia.

Infine, il video si conclude con l’hashtag #salviamocampione e una panoramica del casinò dall’alto.