Quantcast

“Non è stato dolo. Ora ricostruiremo il canile con il grande cuore dei comaschi” foto

Marco Marelli dell'Enpa stamane in diretta da noi:"Incendio partito da un freezer. Testimonianze di affetto che mi hanno commosso".

Certezze e speranze. Ma anche tanta commozione nelle parole e negli occhi, lucidi davanti alla nostra web cam stamattina nella diretta di “CiaoComo Estate”. Iniziano dalle certezze: i cani morti sono stati cinque in tutto e non è stato un incendio doloso. Altra certezza: la grandissima generosità dei comaschi in queste ore:”Commovente e toccante…” la definisce Marco Marelli a CiaoComo stamane. Il presidente di Enpa è intervenuto per fare il punto della situazione. Qui le sue parole e la diretta nei nostri studi

Resta valido il codice Iban (foto sotto) per fare le donazioni – anche minime – per dare una mano al Canile devastato dall’incendio. Le speranze, si diceva:”Almeno 150.000 euro per la completa sistemazione” spiega Marelli che, però, una bella notizia ce l’ha già:”Ce la faremo sicuro anche grazie ad alcuni imprenditori che mi hanno già assicurato il loro intervento se mancheranno soldi al momento della ristrutturazione. Davvero grazie a tutti di cuore…..”

 

Incendio canile della valbasca capanno distrutto ed ingresso struttura