Schianti e botte

Appiano Gentile ed Inverigo: auto ribaltate nella notte e due risse a Como

Il bilancio di quello che è successo nelle ultime ore. Anche aggressioni in città. Nessuno grave.

Una nottata decisamente movimentata per Como e provincia quella che ci lasciamo alle spalle. Con numerosi interventi di forze dell’ordine e personale 118 per incidenti, aggressioni e persone in stato di ebbrezza che si sono sentite male. Le condizioni più serie – anche se non sarebbero in pericolo di vita – per i due protagonisti degli incidenti avvenuti ad Appiano Gentile ed Inverigo. Nel primo caso, sulla Lomazzo-Bizzarone (ore 1,45), un 45enne contuso dopo che la sua auto si è ribaltata, pare senza il coinvolgimento di altri mezzi. Portato in ospedale a Tradate.

Alle 5 in via Magni ad Inverigo stessa scena: auto ribaltata in strada e conducente ferito. Carabinieri, pompieri e personale 118 in posto per i soccorsi. Ma la nottata difficile non è finita qui. Perchè forze dell’ordine e mezzi di soccorso anche in via Recchi alle 3 ed in via Miani (al fianco delle poste di Como) cinque minuti dopo per risse scoppiate tra ragazzi. Nel primo caso un 28enne portato in ospedale al Valduce, nel secondo solo contusioni per i protagonisti, identificati dai carabinieri.

Alle 4 a Cermenate, sulla provinciale, un ragazzo di 24 anni ferito dopo la caduta dalla moto: ha fatto tutto da solo, ora è in ospedale a Tradate in osservazione

commenta