Quantcast

Ultime quattro serate di Pop Illusion al Chiostrino Artificio foto

L’estate marcia di gran passo (purtroppo) e  anche Pop Illusion, la rassegna estiva del Chiostrino Artificio in pieno centro storico di Como, arriva al suo weekend conclusivo: da giovedì quattro nuove proposte per quattro serate.

In che cosa si trasformerà il Chiostrino di Piazzolo Terragni, 1 questo weekend? In un palco teatrale per un clown eccentrico, in una dancehall, in un cortile in cui risuonano echi di blues, per finire con un’esplosiva balera anni ’60.

Il programma di questo weekend POP ILLUSION

Giovedì 19 luglio per la Circus night in collaborazione con Allincirco, in scena Mario Levis, premio italiano Arte di Strada 2016, con lo spettacolo “Hanger?”, alle 18 e in replica alle 21. “Avete mai pensato che gli oggetti che usate distrattamente ogni giorno possano, se utilizzati nel modo giusto, divertirvi, affascinarvi e stupirvi? Grucce, appendini o omini: chiamateli come volete, tanto poi non li riconoscerete! Si animeranno silenziosamente grazie ad un furbo clown eccentrico: una presenza apparentemente normale, che con la sua abilità circense sarà capace di coinvolgere nei suoi molteplici giochi le persone che si ritrova vicine”

Artificio como pop illusion

Venerdì 20 luglio alle 19, direttamente da Radio Popolare con Reggae Radio Station, Vito War al controllo del mixer farà ballare il pubblico guidandolo in un viaggio attraverso le svariate sonorità della reggae music.

Sabato 21 luglio alle 21 le atmosfere blues di Diego Deadman Potron rievocheranno portici dal pavimento sconnesso, sedie a dondolo e reverendi che vaneggiano dell’ Apocalisse. La one man band armata di cassa, rullante e charleston a pedali o footstomps, slide guitar, cigar box e voce, sfodera un repertorio che pesca a man bassa da spiritual tradizionali di fine ‘800, canti afroamericani rurali in chiave trash blues, standard blues…Partendo da Carnate, sudando, sputando e sanguinando, sempre come se fosse l’ultima esibizione, il bluesman è arrivato ”dalla Puglia più profonda al porto di Amburgo“: da non perdere.

Artificio como pop illusion

La rassegna si conclude domenica 22 luglio con il party Fatti mandare dalla mamma…al Chiostrino Artificio! con il dj set di Dottor Dama: ingresso libero e dress code rigorosamente vintage, anni ’50 o anni ’60, per rivivere le atmosfere magiche di quelle epoche.

 

Come partecipare?

I biglietti per gli spettacoli e i concerti costano 5 €, ingresso libero per il party di chiusura del 22 luglio.

 

I posti sono limitati ed è possibile prenotarsi on line sul sito www.artificiocomo.it.

In caso di pioggia l’evento sarà annullato.

All’interno del Chiostrino Artificio è presente un servizio bar&drink.
La rassegna Pop Illusion è un’iniziativa del centro culturale Artificio, che nasce dalla collaborazione tra Associazione Luminanda, Coop Mondo VisioneAssociazione Allincirco e il Comune di Como, con il contributo di Fondazione Cariplo.