Il coro 200.com nelle foto di Carlo Pozzoni foto

Sta per chiudersi l’undicesimo Festival Como Città della Musica e già ci mancano le immagine dei grandi spettacoli nell’Arena del Teatro Sociale come degli estemporanei appuntamenti in giro per la città. In particoalre la potente opera di Giuseppe Verdi Otello nell’allestimento di Silvia Paoli rimarrà tra le migliori produzioni del progetto 200.com, l’opera partecipativa che coinvolge ogni anno moltissimi comaschi.

Otello opera partercipata 200.com
festival como città della musica Otello

Abbiamo già sottolineato l’incredibile apporto che il coro cittadino ha dato all’opera e a memoria di un “lavoro fatto a regola d’arte” rimarrà esposta fino a settembre nelle sale del Caffè Teatro di Como (piazza Verdi),  la mostra “Fuoco di gioia!…dai lieti canti” nella quale il fotografo Carlo Pozzoni ha colto circa 30 momenti dell’Otello con un occhio particolare al coro 200.com.

Per chi non ha visto l’Otello la documentazione fotografica di Pozzoni è l’occasione per ammirare, anche nel dettaglio, la bellezza dei costumi, la partercipazione attiva dei coristi alla scena in atto. Un doveroso omaggio ai quasi 300 tra donne e uomini che si impegnano per diversi mesi per la riuscita dello spettacolo.

Otello 2018 carlo pozzoni