Quantcast

Choc a Montano Lucino: 50enne muore durante il rafting con gli amici foto

E' successo in Valle d'Aosta. L'uomo sbalzato in acqua dal gommone. La moglie incredula: era a terra.

Più informazioni su

Choc, dolore, tanta costernazione a Montano Lucino per la tragica scomparsa di un 48enne del paese Fabrizio Mauri: è morto ieri facendo rafting in Valle d’Aosta lungo un tratto della Dora Baltea nel comune di La Salle, non lontano dallo svincolo autostradale di Morgex. Lì si è consumata la tragedia. La moglie di Mauri, da quanto accertato, è rimasta a terra. Lui è sceso dal torrente assieme ad un gruppo di amici.

I carabinieri di Aosta e di Morgex stanno ancora ricostruendo l’accaduto con precisione. Resta da capire se il gommone si è rovesciato o meno. L’uomo è finito in acqua e non si è più ripreso. Lo hanno soccorso gli uomini del 118 e portato in ospedale, ma è deceduto durante il trasporto.

 

Ora si aspetta il via libera della Procura di Aosta per il funerale: probabile l’autopsia prima della riconsegna della salma alla famiglia. La moglie di Mauri è sotto choc per l’accaduto. Dovrebbe rientrare a Montano in queste ore per preparare tutte le formalità burocratiche per l’addio al marito.

Più informazioni su